TERMINI E CONDIZIONI


1. ASICS

1.1 Nelle presenti condizioni generali di contratto e sul sito web "ASICS" indica la società ASICS Europe B.V., società di diritto olandese, avente sede legale nella città di Amsterdam (Paesi Bassi, the Netherlands), al seguente indirizzo: Taurusavenue 125, (2132 LS) Hoofddorp (Paesi Bassi), con indirizzo e-mail: servizioclienti-it@asics.com, iscritta nel Registro delle Imprese con il numero 34092761, numero di Partita IVA NL-8033.24.273.B.01.

2. AMBITO DI APPLICAZIONE

2.1. Le presenti condizioni generali di contratto si applicano ad ogni e qualsiasi offerta, da parte di ASICS, di prodotti posti in vendita mediante il sito web nonché ai contratti conclusi tra il cliente e ASICS in base al quale quest’ultima si impegna a vendere e consegnare beni o servizi al cliente.

3. PRODOTTI

3.1. Il cliente può ordinare, tramite il sito, i prodotti esposti sul sito stesso, ai prezzi ivi indicati.

3.2. I prodotti presentano le caratteristiche indicate nella descrizione del prodotto fornita sul sito. L’estensione dei servizi di assistenza cliente post-vendita e delle garanzie commerciali è specificata sul sito e riportata nella conferma d’ordine.

3.3. Il cliente beneficia di una garanzia legale di conformità prevista dalla legge in relazione ai prodotti. In caso di difetto di conformità dei prodotti, il cliente ha diritto di avvalersi dei rimedi previsti dalla legge con riferimento a tale difetto di conformità.

4. COME ORDINARE

4.1. Per collocare un ordine è necessario che il cliente:

a) fornisca correttamente il proprio nome e indirizzo, numero di telefono, indirizzo e-mail, dati relativi al pagamento ed ogni altra informazione richiesta;
b)fornisca un indirizzo per la consegna che sia situato all’interno del Territorio come di seguito definito; e
c) sia titolare, o validamente delegato all’utilizzo, di una valida carta di debito/credito per l’acquisto dei prodotti in caso di pagamento mediante carta di debito/credito.

4.2. Per ordinare online occorre cliccare sul pulsante "Aggiungi al Carrello" e procedere alla pagina riassuntiva di pagamento (checkout). Per ordinare telefonicamente occorre telefonare al centralino del servizio clienti.

4.3. Il cliente ha la possibilità di riesaminare l’ordine (gli ordini), leggere ed accettare le condizioni generali di contratto, verificare il prezzo totale dell’ordine (degli ordini) e le informazioni fornite nonché di correggere eventuali errori di immissione prima di confermare l’invio dell’ordine (degli ordini).

4.4. Dopo aver ricevuto dal cliente l’ordine definitivo, ASICS invia al cliente un’e-mail all’indirizzo fornito da quest’ultimo, che attesta la ricezione dell’ordine (o degli ordini) e riepiloga i dati relativi al prodotto (ai prodotti) ordinato(i). ASICS provvede all’invio di tale e-mail non appena sia ragionevolmente possibile, prima o comunque entro il momento della consegna del prodotto (dei prodotti).

4.5. Cuando ASICS reciba la confirmación del pedido, enviará al cliente, a la dirección facilitada por este último, un correo electrónico en el que confirmará la recepción pedido y detallará la información del producto o los productos incluidos en el pedido. ASICS enviará el correo electrónico en el plazo más breve posible.

5. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO

5.1. ASICS non provvede all’archiviazione di una copia del contratto disponibile per l’utente, pertanto si raccomanda a quest’ultimo di salvare e/o stampare una copia della conferma d’ordine e delle presenti condizioni generali per eventuali riferimenti futuri.

6. PREZZI

6.1. Il prezzo dovuto per un prodotto è quello in vigore nel momento in cui viene effettuato il relativo ordine ed è indicato nella e-mail di attestazione dell’avvenuta ricezione dell’ordine nonché nell’e-mail di conferma d’ordine.

6.2. Tutti i prezzi si considerano comprensivi di IVA.

6.3. Tutti i prezzi elencati sul sito sono indicati al netto delle spese di spedizione le quali sono variabili a seconda del giorno e del tipo di ordine e vengono separatamente indicate durante il perfezionamento della procedura di ordinazione.

7. DIRITTO DI RISOLUZIONE IN CASO DI PROBLEMI DI CONSEGNA

7.1. Nell’eventualità in cui, successivamente alla conclusione del contratto, ASICS venga a sapere di non avere più la possibilità di effettuare la consegna dei prodotti ordinati (ad esempio in caso di smarrimento del collo durante la spedizione) senza che essa sia responsabile di tale circostanza, essa ha diritto di risolvere il contratto. In tal caso, naturalmente, ASICS informa immediatamente il cliente e provvede al rimborso degli eventuali pagamenti effettuati.

8. TERRITORIO

8.1. I prodotti vengono consegnati da ASICS esclusivamente ai clienti che si trovano in Italia ('Territorio').

9. PAGAMENTO

9.1. Il pagamento dei prodotti può essere effettuato mediante uno dei metodi seguenti:

a) Carta di credito (circuito MasterCard o Visa): nel corso della procedura di ordinazione il cliente deve fornire il numero e la data di scadenza della carta di credito. Il cliente è tenuto ad accertarsi di aver fornito il nome esatto, così come indicato sulla carta di credito. L’autorizzazione al pagamento viene data online, in modo che il cliente venga a sapere direttamente se il pagamento ha avuto esito positivo o meno; o
b) PayPal: con PayPal il cliente può trasferire direttamente il prezzo di acquisto ad ASICS prelevandone l’importo dal proprio conto corrente bancario, dalla propria carta di credito o dal proprio conto PayPal.

10. RISERVA DI PROPRIETÀ

10.1 I prodotti restano di proprietà di ASICS anche successivamente alla consegna sino al momento in cui il cliente effettua il pagamento di tutti gli importi dovuti ad ASICS in base a qualsiasi contratto, ivi incluso il pagamento delle spese, anche in caso di consegna anticipata, ritardata o parziale. Il cliente non può vendere, disporre di o costituire pesi o gravami su, i prodotti prima che si verifichi il passaggio al cliente della proprietà di tali prodotti.

11. TERMINE DI CONSEGNA

11.1 ASICS effettua la consegna dei prodotti ordinati entro 30 (trenta) giorni dalla trasmissione della conferma d’ordine, da parte di ASICS, al cliente.

11.2 Il termine di consegna è meramente indicativo e non vincolante.

11.3 ASICS provvede al trasporto dei prodotti all’indirizzo indicato nella conferma d’ordine.

12. DISCIPLINA IN MATERIA DI RESI E DIRITTO DI RECESSO

12.1. Il cliente ha diritto di risolvere il contratto entro 30 giorni lavorativi dalla ricezione del relativo articolo all’indirizzo di consegna.

12.2. Il cliente ha diritto di recesso entro 30 giorni lavorativi senza obbligo di motivazione.

12.3. Il diritto di recesso o di risoluzione si applica esclusivamente con riferimento ai prodotti acquistati tramite il sito o tramite telefono o con riferimento ai contratti conclusi tra ASICS e il cliente.

12.4.Il termine per l’esercizio del recesso o della risoluzione scade al termine di 30 giorni da una delle quattro date di seguito indicate:

a)data in cui il cliente o un soggetto terzo diverso dal vettore e indicato dal cliente acquisisce fisicamente il possesso dei beni;
b) in caso di contratto relativo a più beni ordinati dal cliente mediante un ordine unico e consegnati separatamente: data in cui il cliente o un soggetto terzo diverso dal vettore e indicato dal cliente acquisisce fisicamente il possesso dell’ultimo dei beni;
c)in caso di contratto che preveda la consegna di un bene costituito da più lotti o componenti: data in cui il cliente o un soggetto terzo diverso dal vettore e indicato dal cliente acquisisce fisicamente il possesso dell’ultimo lotto o dell’ultimo componente; o
d)in caso di contratto che preveda consegne periodiche di beni nel corso di un determinato periodo di tempo: data in cui il cliente o un soggetto terzo diverso dal vettore e indicato dal cliente acquisisce fisicamente il possesso del primo dei beni.

12.5. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso o di risoluzione, il cliente deve informare ASICS Europe B.V. con una dichiarazione chiara ed inequivocabile. Tale dichiarazione può essere trasmessa tramite e-mail all’indirizzo servizioclienti-it@asics.com o contattando il Servizio Clienti di ASICS al numero gratuito 800 13 1833. Un modello di dichiarazione di recesso è reperibile al seguente link ([inserire un link al modulo di recesso [Allegato A]). Tale modello di dichiarazione di recesso ha una finalità esclusivamente esemplificativa e non è obbligatorio.

12.6. Ai fini del rispetto del termine di recesso o risoluzione è sufficiente che l’invio, da parte del cliente, della comunicazione di esercizio del predetto diritto o la chiamata al Servizio Clienti avvengano prima della scadenza del termine.

12.7. In caso di recesso o risoluzione da parte del cliente, ASICS è tenuta a rimborsare a quest’ultimo tutti i pagamenti ricevuti, ivi inclusi i costi di spedizione (ad eccezione dei costi aggiuntivi derivanti dalla eventuale scelta, effettuata dal cliente, di un tipo di consegna diverso dal tipo più economico di consegna standard offerto da ASICS), senza indebito ritardo ed in ogni caso non oltre 14 giorni dalla data in cui ASICS è stata informata della decisione del cliente di recedere dal, o risolvere il, presente contratto. ASICS effettua il rimborso avvalendosi dei medesimi mezzi di pagamento utilizzati dal cliente per la transazione originaria, salvo che il cliente abbia espressamente accettato una diversa modalità. In ogni caso, il cliente non incorre in ulteriori esborsi in conseguenza del rimborso.

12.8. ASICS non effettua il rimborso sino alla ricezione da parte di ASICS dei beni resi o, se precedente, sino al momento in cui il cliente abbia fornito prova di aver rispedito ad ASICS i beni stessi. Il cliente viene informato da ASICS, mediante apposita comunicazione trasmessa via e-mail, al termine della procedura di restituzione.

12.9. Il Cliente restituisce i beni in conformità alla procedura di gestione dei resi indicata nel modulo di restituzione, incluso nell’ordine, senza indebito ritardo a partire dalla data di comunicazione ad ASICS, da parte del cliente, del recesso o della risoluzione dal presente contratto. La scadenza si intende rispettata se il cliente rispedisce i beni prima dello scadere di 14 giorni. In nessun caso ASICS può essere ritenuta responsabile per l’eventuale smarrimento di una spedizione.

12.10. La restituzione dei beni è a carico di ASICS nel caso in cui il cliente si avvalga del servizio di restituzione e della procedura per la gestione dei resi indicata nel modulo di restituzione. Diversamente, tutti i costi diretti di restituzione dei beni sono a carico del cliente.

12.11. Il cliente risponde esclusivamente dell’eventuale riduzione del valore dei beni provocata dalla manipolazione degli stessi in modi diversi da quanto necessario per accertare la natura, le caratteristiche e il funzionamento dei beni.

12.12. Al fine di garantire che il valore dei prodotti non venga ridotto, ASICS raccomanda al cliente:

a)di non danneggiare il prodotto;
b)di non rimuovere le etichette applicate al prodotto;
c)di non indossare, lavare e/o alterare il prodotto.

12.13.Il diritto di recesso non è previsto con riferimento a: (a) la fornitura di prodotti realizzati in base alle specifiche fornite dal cliente o chiaramente personalizzati e/o (b) la fornitura di prodotti muniti di sigillo i quali non siano idonei alla restituzione per motivi di igiene o di tutela della salute i cui sigilli siano stati aperti successivamente alla consegna.

13. CONFORMITÀ

13.1. ASICS consegna al cliente prodotti conformi al contratto di vendita relativo ai suddetti Prodotti ("Contratto")

13.2. In caso di difetto di conformità al momento della consegna dei Prodotti, ASICS ne risponde al cliente, a condizione in ogni caso che sussistano i requisiti previsti in base alla normativa applicabile per tale responsabilità.

13.3. In caso di difetto di conformità, il cliente ha diritto di richiedere un’adeguata riduzione del prezzo o di ottenere la risoluzione del Contratto.

13.4. In caso di risoluzione del Contratto, ASICS può richiedere al cliente la restituzione dei prodotti anche prima che ASICS sia in grado di elaborare il rimborso. Per informazioni sulle modalità di restituzione dei prodotti ad ASICS si rinvia al modulo di restituzione fornito al momento della consegna dei prodotti. Dopo la ricezione del prodotto reso e dopo aver confermato la sussistenza di un difetto di conformità, ASICS provvede all’elaborazione del rimborso. Il cliente viene informato da ASICS, mediante apposita comunicazione trasmessa via e-mail, al termine della procedura di restituzione.

13.5.ASICS rimborsa al cliente tutti i pagamenti ricevuti da quest’ultimo, comprensivi di prezzo del prodotto, spese di consegna e spese di spedizione relative alla restituzione del prodotto, senza indebito ritardo. ASICS effettua il rimborso avvalendosi dei medesimi mezzi di pagamento utilizzati dal cliente per la transazione originaria, salvo che il cliente abbia espressamente accettato una diversa modalità. In ogni caso, il cliente non incorre in ulteriori esborsi in conseguenza del rimborso.

13.6.ASICS risponde esclusivamente nel caso in cui il difetto di conformità si manifesti entro due (2) anni dalla consegna dei Prodotti.

13.7. Il cliente deve informare ASICS del difetto di conformità nel termine di due (2) mesi dalla data in cui il cliente abbia individuato il suddetto difetto di conformità.

13.8. ASICS non può essere ritenuta responsabile o essere chiamata a risarcire danni che si siano eventualmente verificati in conseguenza della manutenzione o dell’utilizzo del prodotto non conformi alle istruzioni di uso e manutenzione fornite ovvero del fatto che il prodotto sia utilizzato per finalità diverse da quelle per cui è stato venduto.

13.9. ASICS non risponde di danni derivanti dal difetto di conformità nella misura in cui tali danni costituiscano: danni indiretti, danni conseguenti, danni da perdita di profitti o di reddito, danni da perdita di opportunità commerciali.

13.10. In deroga a quanto sopra, tuttavia, la responsabilità di ASICS non viene esclusa né limitata, in base al presente contratto, in caso di morte o lesioni personali in cui sia eventualmente incorso il cliente in conseguenza di azioni o omissioni da parte dei ASICS.

13.11. ASICS ricorda al cliente che la legislazione applicabile alla vendita di beni ai consumatori prevede specifici diritti in suo favore i quali restano impregiudicati dall’applicazione delle condizioni generali di cui alla presente dichiarazione di conformità.

14. DATI PERSONALI

14.1. Si applicano le previsioni di cui all’Informativa di ASICS in materia di tutela dei dati personali. L’Informativa ASICS in materia di Privacy si trova nel sito al seguente link.

15. LEGGE APPLICABILE

15.1. Tutti i rapporti giuridici tra ASICS e il cliente sono disciplinati dal diritto della Repubblica Italiana.

15.2.Il contratto (cui si applicano le presenti condizioni generali) può essere stipulato nelle seguenti lingue: inglese, italiano.

16. RECLAMI

16.1. In caso di errore, da parte di ASICS, relativamente ad un ordine, qualora il cliente intenda presentare reclami, o se il cliente desideri contattare ASICS per qualsiasi altro motivo, si prega di non esitare e di rivolgersi ad ASICS al numero 800 13 1833 o al servizio clienti all’indirizzo: servizioclienti-it@asics.com. ASICS sarà felice di aiutarvi. L’orario lavorativo è il seguente. dalle 9:00 alle 19:00, dal lunedì al venderdì.

16.2. La legislazione europea richiede a tutti i negozi online di includere il seguente link alla piattaforma di risoluzione delle controversie online della Commissione Europea: http://ec.europa.eu/consumers/odr/. Asics non è membro di alcun organo alternativo per la risoluzione delle controversie e non accetta necessariamente läuso di tali organo. Preferiamo risolvere qualsiasi problema con i nostri clienti direttamente mediante il centro servizio clienti servizioclienti-it@asics.com.