CONDIVIDI
​Qualche mese fa ho avuto la bella notizia di esser stato selezionato per far parte del gruppo italiano degli ASICS FrontRunner, progetto lanciato in Germania nel 2010 che ha esordito in Italia solo quest'anno.

Mi è già arrivato a casa diverso materiale da testare: scarpe e un bel po’ di abbigliamento personalizzato #ASICSFrontRunner. Inizio dalle scarpe e dalle primissime impressioni sulle ASICS Gel-DS Racer 11 per le gare e le sedute più intense.

È uno dei modelli più leggeri e reattivi di tutto il catalogo ASICS, dedicato quasi esclusivamente alle competizioni o agli allenamenti veloci. Lo si capisce immediatamente dopo averle calzate: strette e avvolgenti come una scarpa da gara, tutto il superfluo è stato eliminato puntando esclusivamente a leggerezza e reattività. Tomaia più rigida delle DynaFlyte (ci mancherebbe), ammortizzazione praticamente impercettibile. Risultano quasi troppo secche durante i primi minuti di riscaldamento (che andrebbe fatto con un altro paio di scarpe, ma non trovandomi in pista bisogna adattarsi…), non appena si prova a spingere, ecco uscire istantaneamente leggerezza e reattività...

Leggi la recensione completa su The Running Pitt


Scritto da
portrait

Gianmarco Pitteri

Tecnico e docente informatico from Trieste

Club: ASD Pool Sport Trieste

LA MIA DISCIPLINA
10k marathon track_field half_marathon
LA MIA DISCIPLINA
10k marathon track_field half_marathon

ASICS
FRONTRUNNER

Su Instagram