CONDIVIDI
La GEL-NIMBUS è una scarpa da running per lunghe distanze con un'eccellente ammortizzazione.

Che si tratti di una mezza o di una maratona, questa scarpa leggera accompagnerà ogni tuo passo sino al traguardo. Da subito vi dico che sono di parte: innanzitutto perché ho sempre apprezzato molto le qualità delle calzature ASICS e poi perché come forse qualcuno di voi già saprà, faccio parte dei 35 atleti che compongono la squadra degli ASICS FrontRunner per l’Italia, quindi se avete dubbi sulla mia buona fede lasciate perdere e cercate qualche altra recensione… Ovviamente se vi fidate sono più contento!


GEL-Nimbus 19

Come sono

Bando alle ciance! Passiamo subito a vedere di scarpa stiamo parlando. Innanzitutto vi do il giudizio più banale che potrei darvi: le GEL-Nimbus 19 sono davvero belle! E non ditemi che a voi l’estetica non importa, che voi volete solo parlare di suola e intersuola… Il colpo d’occhio è importante, eccome, e queste scarpe vi fanno subito pensare di aver acquistato un prodotto qualitativamente superiore: nessuna sbavatura delle plastiche, tomaia curatissima, abbondanza di dettagli. Se poi ci addentriamo davvero nei dettagli tecnici allora c’è da sbizzarrirsi.

GEL-Nimbus 19


Partiamo dalla Tomaia.

Realizzata con il Gradient Jacquard mesh, ovvero un morbido tessuto traspirante che consente una rapida evaporazione del sudore verso l’esterno, si caratterizza per la tecnologia FluidFit del tessuto a rete elasticizzato per una calzata aderente e comoda. Il design senza cuciture, che in Asics chimano 3D Printed Overlays, consente di prevenire fastidiose irritazioni che potrebbero generarsi duarante la rullata. La linguetta Discrete Eyelets è stata progettata per alleviare la tensione dei lacci e donare confort al piede, mentre il tallone è avvolto da un guscio esterno bello rigido che da stabilità alla calzatura, caratteristica questa già presente nelle precendenti versioni delle GEL-Nimbus 19. Lo Strobel Last, ovvero la fusione della tomaia con l’intersuola in tessuto ComforDry, dona una sensazione di morbidezza e confort costante. Non male per cominciare!

GEL-Nimbus 19


E l’intersuola?

Pazienza gente, pazienza, perché fra brevetti e materiali speciali c’è da perdersi! L’intersuola in Flytefoam in fibre organiche, consente  con la combinazione con i classici inserti in gel a base di silicone visibili anche all’esterno della scarpa sull’anteriore e il posteriore, un ottimo assorbimento dello shock da impatto col suolo. La FluidRide dona ammortizzamento e reattività nei movimenti, mentre la Guidance Trusstic System, ovvero un supporto in materiale leggero, previene la torsione del piede. La Guidance Line che va dal posteriore all’anteriore della scarpa da più efficace restituzione dell’energia. infine abbiamo anche il Gender Specific Forefoot cushioning, uno strato ulteriore in Solyte per un maggior ammortizzamento.

Si va be’ ma la suola?

Non posso svelarvi proprio tutti i segreti qui, il resto della recensione la potete trovare sul mio blog :)




Scritto da
portrait

Roberto Delfanti

Designer from Parma

Club: TRC Traversetolo Running Club

LA MIA DISCIPLINA
ultra_trail
LA MIA DISCIPLINA
ultra_trail

ASICS
FRONTRUNNER

Su Instagram