CONDIVIDI
ASICS World Ekiden sta coinvolgendo migliaia di team nel mondo. Oggi ti presento la mia squadra dal nome un pò bizzarro: gli Antelucani Tattici Nucleari.

Correre i 42 km della distanza regina, insieme anche se distanti, è la sfida del ASICS World Ekiden!

Dopo aver lanciato la sfida al team PTRunners e aver completato la distanza, ho coinvolto gli amici del team Antelucani Tattici nucleari.

Nome bizzarro, vero?

Se ti stai chiedendo perché abbiamo scelto questo nome mi basta darti due informazioni:

Noi siamo carichi e ti invitiamo a seguirci perché stiamo per concludere la nostra staffetta, passandoci la fascia Tasuki di km in km.

Ecco i miei 5 compagni di sana fatica e di divertimento:

Alberto Calegari @albe_im_cale

Uno di quei soggetti che… se non ci fosse dovrebbero inventarlo!

Ipersportivo, runner e triatleta.

A proposito di antelucani, Alberto esce a correre e a fare sport tra le 4 e le 5 del mattino, quando la famiglia ancora dorme e lui può godersi la città col privilegio di sentire echeggiare solo i suoi passi sulle Mura di Bergamo Alta.

Appassionato di comics, film e musica, a volte penso che sia uscito proprio da un fumetto!

Ancora prima di correre insieme, ho conosciuto Alberto per caso, nel pit di un concerto di Springsteen.

Eh si, perchè lui è proprio "born to run", nato per correre...

Mentre macina km a piedi, in bici e in vasca, noi tifiamo per i suoi prossimi Ironman.

Marta Tresoldi @martatrecci

Marta la definirei una iron-girl instancabile.

Anche lei fa a gara con chi esce a correre più presto in città di mattina.

La montagna e la fatica sono il suo pane quotidiano, tanto che è arrivata a gareggiare alla Lavaredo Ultra Trail “sbranando” i suoi 120 km e tutto il suo dislivello.

Se con lei parli di vacanze non sentirai mai nominare le parole “relax” e “spiaggia”. Appena può Marta mette lo zaino in spalla e si dedica a viaggi avventurosi esplorando ogni continente in compagnia e solo sulle sue gambe.

Tanto tosta, quanto con delle mani d’oro… eh si, perché Marta di professione fa l’osteopata e di sportivi ne raddrizza e rimette in carreggiata parecchi!

Davide Degan @tri.daddy79

Davide, che ha già corso in uno dei tanti team di Tommaso, si è unito a noi con entusiasmo per questa seconda staffetta.

Dopo una parentesi padovana, è tornato nella sua amata Bergamo per godersi il su e giù di corsa sui colli della città.

Anche lui non sta mai fermo e corre all’alba prima di dedicarsi alle sue tre “piccole belve” in famiglia.

Non a caso il suo nome su Instagram è “tri.daddy79”.

Chissà se per lui è più dura la triplice disciplina di papà o di triatleta?!

Melisa @melis_cake

Melisa è l’immagine della dolcezza.

Se la conosci ne comprendi subito le ragioni per il modo di fare e di rapportarsi a chiunque, ma non solo… infatti è una bravissima pasticcera, che sa allietare ogni occasione e molti fine allenamento in pista con macarons, torte e biscotti belli e buoni.

Dall’Argentina è arrivata a correre a Bergamo, dove condivide la sua passione per i km sia su strada sia montagna col marito, un altro runner appassionato.

Di sé dice: “corro perché quando rincaso da una corsa sono una mamma gratificata è più paziente, perché mi piace ammirare Bergamo Alta dal basso e convincermi che pian piano la raggiungerò, perché svegliarmi prestissimo per correre non mi fa perdere ore di sonno, ma guadagnare energia!”.

Claudio @claudiogualandris

Come tanti di noi, Claudio ha iniziato a muovere i primi passi di corsa per mantenersi in forma, buttare giù qualche kg e combattere la "divanite", ovvero la dipendenza dal divano.

Genuino, umile ma determinato e agguerrito, Claudio è un pezzo di pane in corsa.

E correndo correndo, dalle prime gare brevi è arrivato alla preparazione per la maratona, con qualche intoppo, per poi appassionarsi anche al trail running.

Così ha tagliato il traguardo di una delle distanze del GTO, Gran Trail delle Orobie, inaugurando questa passione per sentieri in altura e dislivello.

In attesa di correre la sua prima maratona si è unito a noi per completare la distanza dei 42 km in staffetta.

E tu, stai correndo la staffetta coinvolgendo il tuo team?

Buone corse!

Scritto da
portrait

Francesco Bonometti

Marketing & Communication Specialist da Seriate

Gruppo di età: 23-34

Club: Fo' di pe

Allenatore: Claudio Boschini

LA MIA DISCIPLINA
Mezza Maratona Maratona Swim run Fitness Training funzionale 10 km
Yoga / Pilates Track & field Trail run Triathlon Allenamento potenziativo
LA MIA DISCIPLINA
half_marathon marathon swim_run fitness functional_training 10k yoga_or_pilates track_field trail triathlon strength_training