CONDIVIDI
Ormai sono passate più di due settimane da quando abbiamo potuto riprendere gli allenamenti con un po' più di libertà. Ammetto di non essere riuscito a gestire al meglio la quarantena dal punto di vista sportivo.

In parte perchè il lavoro a differenza di quanto è successo alla maggior parte delle persone non è cambiato anzi si è fatto più gravoso, in parte perchè la paura di ammalarsi avendo contatti esterni mi ha frenato parecchio a seguito dei numerosi articoli in cui veniva illustrato come le difese immunitarie si abbassino dopo allenamenti intensi. Ho visto tantissime persone allenarsi ogni giorno, in modi nuovi e con grande impegno e motivazione, io invece nel mese di Marzo di fatto mi sono allenato solo un giorno e solo a metà Aprile ho ripreso a farlo gradualmente e con costanza.
Inoltre credo di essere un "animale da competizione", non nel senso che sia particolarmente forte ed abbia chissà quali prestazioni, ma faccio parte di quel gruppo di sportivi che ha bisogno di motivazioni per allenarsi con costanza e dedizione. Per come sono fatto se gli obiettivi sfumano fatico a tendere la barra a dritta. Ovviamente le gare sono sempre un fortissimo stimolo e non tanto perchè ci siano ambizioni di vittoria o chissà cosa se non migliorare se stessi ma semplicemente perchè sono un chiaro riferimento.

Anche in questo caso ho avuto non poche difficoltà alla ripresa degli allenamenti, sopratutto perchè sono convinto che, al di là delle mie illusioni, difficilmente quest'anno potremo gareggiare.
Su indicazione del mio Coach ho quindi adottato una strategia che vi consiglio: cercare di pormi degli obiettivi che potessero essere prestazionali o anche di carattere diverso. Del resto chi ha detto che per correre una mezza maratona o anche sono un 5k bisogna per forza essere iscritti ad una gara. In più visto il momento stanno prendendo vita un sacco di iniziative Virtuali che possono essere molto stimolanti
Su suggerimento del mio allenatore ho quindi cercato di pensare a semplici obiettivi che potessero motivarmi ed abbiamo pensato ad un 5k da correre al massimo a Giugno.

E' bastato questo piccolo obiettivo per rimettermi in moto ed eccomi di nuovo qua, a macinare chilometri ed a divertirmi come non riuscivo a fare da inizio Marzo.

Scritto da
portrait

Tommaso Montebello

IT MANAGER da Forlì

Club: Cesena Triathlon (Triathlon) - Artusiana Bike (bici) - Fanatick Forlì (nuoto)

Allenatore: Andrea Gabba

LA MIA DISCIPLINA
Yoga / Pilates 10 km Mezza Maratona Triathlon
LA MIA DISCIPLINA
yoga_or_pilates 10k half_marathon triathlon