Guess who’s back? Back again. Nimbus’s back. Tell a friend.

Per fortuna anche quest’anno ASICS non ci ha deluso e ci ha portato una ASICS GEL-Nimbus, la 23, numero fortunato e pieno di significato. Così, per dire:

- Il sangue impiega 23 secondi a circolare nel corpo umano.

- Il genoma umano contiene 23 paia omologhe di cromosomi.

- Il bioritmo del ciclo fisico dura 23 giorni.

Potevamo non aspettarci una GEL-Nimbus 23?

Ma veniamo a noi.

Indossando questa scarpa si percepisce immediatamente una differenza rispetto al vecchio modello. Estremamente confortevole e fasciante.

Ho amato il modello precedente, credo sia stata una delle scarpe più usate nel 2020, tanto è vero che ne ho avuti ben 2 paia (consumati ed usurati a puntino). Ma questa GEL-Nimbus 23 non è da meno, anzi.

TOMAIA RINFORZATA

Quello che poteva essere un punto a sfavore del vecchio modello, diventa invece un punto di forza del nuovo, grazie ad una tomaia super rinforzata ed estremamente traspirante. Avvolge con piacere tutto il piede, soprattutto sul collo, dando una sensazione di estrema leggerezza. La scarpa sarà un tutt’uno con il vostro piede.

3D SPACE CONSTRUCTION

Ed eccoci qui, il cavallo di battaglia.

Grazie a questa nuova tecnologia, ASICS si impegna ad adattare la scarpa al nostro piede, rendendola quasi “personalizzata” alla nostra struttura fisiologica. Questa nuova concezione della mescola, sviluppata orizzontalmente (e non più in maniera verticale), permette alla scarpa di prendere il più possibile la forma del nostro piede. Una comodità che si riesce ad apprezzare dopo qualche chilometro di utilizzo.

La parola d’ordine di questo nuovo modello è insomma: comfort!

Ma come ho sempre sostenuto, la Nimbus rimane un modello versatile, non solo per le lunghe distanzep(er le quali rimane comunque una scarpa imprescindibile) ma anche per gli allenamenti più intensi. Con la Nimbus si possono tranquillamente sostenere ripetute sulle corte distanze!

Una scarpa capace, insomma, di adattarsi alle nostre esigenze, in qualsiasi condizione. Questo anche grazie alla presenza della doppia mescola FlyteFoam e Flytefoam Propel nella parte anteriore (per permettere una maggiore reattività).

Di seguito vi lascio il link a due recensioni video, la prima creata direttamente da me, l’altra di Massi Milani alla quale ho partecipato con un mio piccolo intervento.

Video-Review on Facebook: CLICCA QUI

Video-Review Massi Milani on YouTubeCLICCA QUI

GEL-NIMBUS™ 23

La scarpa da corsa GEL-NIMBUS™ 23 continua a garantire un eccellente comfort e un assorbimento degli urti a lunga durata. La...

ACQUISTA ORA


Scritto da
portrait

Lorenzo Grillo

Avvocato da Roma

Gruppo di età: 30-35
Club: ABG Team
Allenatore: Luca Desideri

La mia disciplina
Triathlon Track & field Trail run

Altre recensioni