Un finale di mese strepitoso, leggi cosa hanno fatto i nostri ASICS FrontRunner nelle gare scelte per questo weekend conclusivo di maggio.

Brescia Art Marathon, 21Km

ASICS FrontRunner Giulia Sommi

2^ classificata

Finalmente arrivo preparata a una gara senza dolori, con allenamenti portati a termine con tenacia, ma senza stress. Gareggio poco, mi alleno tanto e le gare che faccio ci metto me stessa e mi trasformo.
Domenica sono tornata a sentire l’aria di festa e l’adrenalina che la corsa ci regala e io non potevo che dare il meglio di me. Il percorso della mezza maratona non è stato molto facile, la prima parte più veloce, la seconda ricca di sorprese, ma io stavo bene e per una volta sono stata regolare.
4 anni fa chiudevo la mia seconda mezza in 1h28, domenica ho fatto il mio personale in 10’ meno : 1h18’27”! Arrivando seconda con davanti Sara Dossena! 4 anni fa nemmeno potevo immaginare di sognare ciò. Come nemmeno potevo sognare di essere una Asics FrontRunner e correre con le Metaspeed Sky, tra i pochi fortunati a possederle!
La vita è tutta una bellissima avventura da scoprire come i miei 21 km di domenica

giulia sommi news 1

Molfetta Campionato Regionale

ASICS FrontRunner Mimmo Ricatti

1^ classificato*

In questa stagione confusa ogni mezzo può rivelarsi utile ed infatti mi sto servendo di gare brevi in pista per rinverdire le capacità eh poi userò in mezza maratona! Domenica passata ho corso in maniera interessante un 5000 nel contesto di un campionato regionale, ho vinto combattendo e gettando ulteriori basi per un risultato nelle distanze superiori che potrebbe giustificare festeggiamenti!

Mimmo news

(*con tesseramento di altra regione)

MonferRUN Nizza Monferrato, 21Km

ASICS FrontRunner Claudio Flore

È stato un bellissimo weekend all'insegna di sport e amicizia quello appena trascorso.
Ancora tempo di gare e questa volta sulla distanza di mezza maratona.
La manifestazione è denominata Monferrun proprio perché copre la distanza tra Nizza Monferrato e Canelli su un percorso costituito da andata e ritorno molto caratteristico con i famosi vigneti dell'astigiano che fanno da sfondo.
Ancora una volta si è voluto dimostrare che possiamo "tornare a vivere" osservando alcuni piccoli accorgimenti a partire dalla consegna dei pettorali senza assembramenti alle partenze scaglionate con mascherina e segnaposto.
Avevo molta voglia di correre quei 21097 metri (la mia distanza preferita) e pur non avendo fatto una preparazione specifica li ho fa veramente col cuore che assorbiva emozioni come se fosse una spugna.
Tuttavia sono riuscito dall'inizio a trovare un buon passo che mi ha permesso di fare registrare un tempo relativamente buono tenendo conto anche delle innumerevoli salite.
Concludo la mia mezza maratona in 1h19m48s conquistando la 5^ posizione nella categoria SM40 e la 25^ assoluta.
Ancora una volta le sensazioni sono state positive e una volta terminata la premiazione la domenica non può che continuare in allegria con la compagnia degli amici con cui ho condiviso un'altra bellissima esperienza sportiva.

flore news