Come scegliere le tue prime scarpe da running

Asics_SS16_RunningShoes_540x280.jpg

HIGHLIGHTS

• Hai avuto l'ispirazione di iniziare a correre?

• Iniziare con un buon paio di scarpe da corsa è fondamentale

• È la differenza tra rispettare i propri piani di allenamento e arrendersi subito

• Devi pensare alla distanza che vuoi percorrere e al tipo di terreno

• Poi puoi cercare il paio di ASICS adatto alle tue esigenze


Guardando una gara di corsa in televisione ti sei detto: "Posso farlo anch'io!" Ora, il passo successivo è trovare le scarpe da corsa giuste.

Individuare le scarpe da corsa adatte alla tua tipologia corporea e al tuo stile di corsa fa sì che la tua passione duri una vita, non solo qualche mese.

Ci sono alcune domande che devi farti prima di entrare nello store ASICS più vicino.

Quale distanza voglio percorrere?

Sto pensando di partecipare a una maratona? Se è questo il caso, devi cercare una scarpa che si caratterizzi per la notevole ammortizzazione e il comfort. Altrimenti quei 42 km sembreranno molti di più.

Devi anche pensare a tutti i km di allenamento. Un buon livello di comfort ti aiuta a rispettare i piani di allenamento che sarà anche più piacevole.

L'ammortizzazione e il comfort sono fattori chiave anche per i runner che vogliono semplicemente fare un paio di brevi corse alla settimana.

Ma su quale terreno intendi correre?

Non si guida una Ferrari fuori strada. Allo stesso modo, non si corre su un sentiero con scarpe da strada.

Ci sono scarpe pensate per i principianti per tutti i tipi di corsa, dai sentieri alle piste.

E devi pensare anche al clima con il quale ti troverai a correre: le scarpe caratterizzate da una presa elevata ti aiuteranno a tenere saldo il piede se piove o se le strade sono ghiacciate.

Qual è il tuo livello di pronazione?

La pronazione è del tutto normale, è lo spostamento del piede verso l'interno durante la corsa.

Ma se sei un iperpronatore, cioè se il tuo piede collassa eccessivamente verso l'interno, hai bisogno di una scarpa che corregga il tuo stile di corsa e ti sostenga per tutto il tempo.

Scopri tutto quello che c'è da sapere sulla pronazione

Qual è la forma del tuo piede?

Se è leggermente largo, non preoccuparti. Non dovrai farlo entrare a forza in una scarpa stretta. Potrai invece optare per una scarpa un po' più larga, molto spaziosa all'interno, che non ti faccia venire vesciche ai lati del piede.

Ci sono scarpe ASICS più larghe, i modelli 2E e 4E ad esempio

Qual è il tuo budget di spesa?

Ovviamente tutti vogliono le scarpe migliori possibili ma a volte il budget disponibile può essere un ostacolo. Tuttavia, è importante che le scarpe abbiano tutte le caratteristiche che si desiderano, altrimenti si corre il rischio di acquistare scarpe economiche ma scadenti che

  • risultano scomode, per cui ti fanno smettere di correre prima
  • si rovinano subito e dovrai comprarne un altro paio dopo poco tempo

Quindi vale la pena spendere un po' di più ma acquistare delle buone scarpe che siano comode, durature e sempre efficienti in allenamento e durante le gare.

Cerca il paio perfetto per te

 


Articoli correlati

Le scarpe giuste per una maratona

Ci si può affezionare molto alle proprie scarpe da corsa. Ma con una maratona in vista, potrebbe essere il momento di cambiarle. Come si fa a scegliere quelle ‘giuste? Ecco cosa bisogna valutare prima di prendere una decisione.

Leggi l'articolo
6-ban-guide.jpg

Guida alle scarpe da corsa

Una scarpa da corsa comoda è una scarpa con la giusta calzabilità, tuttavia trovarne una non è sempre facile. Dato che trascorri molto tempo con indosso un paio di scarpe, vale la pena individuare il tuo stile di corsa personale, al fine di trovare il paio di scarpe perfetto per te.

Leggi l'articolo